giovedì 29 novembre 2012

Il centrino della nonna in chiave moderna: Loukippi

Buon pomeriggio lettori,
Oggi vi raggiungiamo con una creativa appassionata di moda del Novecento e della lavorazione all'uncinetto. Il suo brand è Loukippi, inizialmente nata come negozio su Etsy (loukippi.etsy.com).

Il percorso del marchio è iniziato da poco "...e c’è ancora molto da lavorare nella mia ricerca di equilibrio tra antico e moderno. Mi piacerebbe prima o poi sperimentare anche altre tecniche, come il ricamo, e magari riprendere in mano carta e colori".






Sono state la gravidanza prima e la nascita di mia figlia poi a risvegliare una vena creativa che ormai sonnecchiava da diverso tempo... Sono una psicologa/ricercatrice, e, come spesso succede, penso che prima di allora la mia parte “razionale” avesse preso il sopravvento su quella istintiva.
Nei nuovi ritmi delle mie giornate, stabiliti dalle richieste di mia figlia tra allattamento e nanna, si è invece aperto uno spazio per il mio rinato bisogno di sperimentare ed esprimermi in modo creativo.
La scelta è caduta in modo naturale sull’uncinetto e sui modelli d’epoca, perchè ho da sempre una passione per gli inizi del Novecento, e spesso ho potuto ammirare dal vivo nei mercatini finissimi capolavori di quei tempi realizzati con questa tecnica.

Cosa vuoi trasmettere con le tue creazioni?
L’idea di base è rivisitare e modernizzare il “centrino della nonna” (se non della bisnonna...) e accessori “retrò” come i guantini senza dita e le mantelline, che amo molto.
In particolare, per quanto riguarda il pizzo, mi ispiro a modelli originali di decori di tovaglie, lenzuola, lingerie di inizi Novecento, puntando a trasformarli in accessori contemporanei; alcuni pezzi sono riproduzioni fedeli.

Le creazioni natalizie Loukippi:




A chi si rivolge il brand?
Naturalmente alle amanti come me dei tempi passati, ma non solo. Mi piace l’idea che anche le riproduzioni storiche più fedeli (come alcuni colletti) possano essere abbinate a mises super moderne. 

Cosa pensi del mondo dei blog?
In alcuni casi (tralasciando invece sponsorizzazioni in alcuni casi secondo me un po’ eccessive) sono davvero fonte di spunti e ispirazione. 
Due dei miei preferiti: quello di Louise (con la quale condivido l’amore per la Belle Epoque - http://www.misspandora.fr/) e di Sandra (http://rodeo.net/niotillfem/).

2 commenti:

  1. amo molto la delicatezza e il romanticismo delle creazioni Loukippi!

    RispondiElimina