lunedì 8 ottobre 2012

Elogio della donna degli anni 40: La Bottega di Zanzu


Valentina e Laura Di Natale sono due sorelle catanesi che hanno dato vita a La Bottega di Zanzu, bijoux e accessori dal gusto fresco, giovane e mai banale, grazie ad un sapiente mix di materiali da tessuti vintage originali degli ani 50/60 a resine, pietre dure, cristalli di Boemia e supporti in bagno oro.

Questi sono i materiali più utilizzati, ma una continua sperimentazione delle due creative fa sì che le collezioni cambino di continuo.

Pur avendo una passione innata per l'handmade, Valentina e Lara non hanno deciso di intraprendere percorsi di studio di carattere "artistico" (entrambe si sono laureate in Lingue e Latterature Straniere) ma senza dubbio, la passione per le lingue e per i viaggi, hanno contribuito durante il processo di sperimentazione e nella scoperta di alcuni materiali stranieri, oggi utilizzati con frequenza nelle loro creazioni.




Il marchio è stato ideato dalla più piccola delle sue sorelle, Valentina, che fin da piccina ha sempre amato creare e sperimentare, contagiando così in un secondo tempo la sorella maggiore.. é proprio da questo connubio che nascono gli accessori La Bottega di Zanzu, da due menti tanto diverse ma che si completano.


I nostri accessori vengono progettati, sperimentati e infine realizzati seguendo semplici sensazioni che il quotidiano ci offre. 
Entrambe amiamo godere delle cose più semplici, ad esempio: a chi non piace rimanere a casa quando fuori piove e sentire il profumo della terra bagnata? Noi cerchiamo di trasmettere con la scelta dei colori e dei materiali proprio questo tipo di sensazione, quelle che spesso vengono trascurate per via dei ritmi frenetici di oggi.
I gioielli nascono dalle nostre mani, amiamo l’handmade totale, a 360° e penso che passione e amore siano sentimenti facilmente riscontrabili nei nostri bijoux.. se in più aggiungiamo anche un tocco di femminilità ai nostri bijoux, questo certo non guasta!



A che tipo di donna vi ispirate?

Senza dubbio, alla donna iperfemminile degli anni 40 e 50: amiamo spesso visionare vecchie foto di famiglia ed è proprio in queste occasioni che notiamo quanto le donne fossero capaci di trasmettere sensualità ed eleganza persino nella loro quotidianità.
Forse, è anche per questo che le nostre creazioni hanno sempre un gusto fortemente retrò.



La Bottega di Zanzu ha un blog ed un profilo facebook che le fanno da vetrina, in più sono anche contenitore di immagini, parole e sensazioni. 
Ecco qui l'indirizzo del blog:



Come vedete il mondo della moda in futuro?
La crisi ultimamente sta spingendo i grandi nomi della moda a collaborare con grosse catene d'abbigliamento come H&M.. forse la moda seguirà ancora questo progetto fino a quando sarà più alla portata di tutti? 
Sinceramente non lo sappiamo, ma è bello poterci credere!

Quali sono i vostri prossimi progetti?
Il prossimo anno avremo numerose collaborazioni con alcuni atelier sparsi in Italia. 
Sarà un modo per poter guardare e toccare da vicino una creazione La Bottega di Zanzu.

Qual'è il vostri sogno nel cassetto?
Essendo un sogno ci piace esagerare, altrimenti che sogno sarebbe? Ci piacerebbe poter avere diversi punti vendita nel mondo, senza però perdere la caratteristica degli accessori de La Bottega di Zanzu, cioè "l'handmade with love".

2 commenti:

  1. Meravigliose le creazioni della Bottega di Zanzu! Bravissime! ^_^

    RispondiElimina